Abbigliamento Emo


Picture
Abbigliamento Emo
L' Abbigliamento Emo è diretta conseguenza del fenomeno degli EMO che a partire dagli anni ottanta ha avuto un diffusissimo seguito e  oggi rappresenta una parte del mondo adolescenziale, non solo in Italia, ma in tutto il mondo. Tuttavia, l' emo style così come lo vediamo oggi è relativamente recente, in pratica da quando il cantante dei Green Day cominciò a truccarsi di nero. Oggi  lo stile ha assunto tratti più cupi derivati dal goth.

Elementi tipici dell' Abbigliamento Emo Boy e Emo Girl sono:
  • pantaloni emo skinny neri o di altri colori (strettissimi);
  • gonne molto corte;
  • calze scure con teschietti o a righe e scaldamuscoli;
  • scarpe Converse All Star o Vans con lacci appariscenti e colorati;
  • magliette emo strette e corte (loghi dei gruppi preferiti,teschi, cuori, stelle, ecc);
  • felpe emo base con zip e cappuccio (quadri, stelle e righe).


Accessori Emo

Picture
Accessori Emo
Gli accessori emo richiamano molti elementi del punk, che gli emo primo maniera non approvavano.

Tra questi,  i bracciali e le cinte con le borchie spesso con colori sgargianti, polsini con disegni e manicotti di tutti i tipi, i cappelli emo sono solitamente berretti con la visiera piatta (tipo da rapper). Sono molto diffuse anche le collane e le catene.

I simboli più comuni nello stile emo sono sicuramente il tirapugni,  le manette e i rasoi.


Capelli Emo|Le acconciature Emo Boy e Emo Girl

Picture
I capelli emo sono sempre lisci. I tagli emo maschili sono caratterizzati da una frangia asimmetrica che copre un occhio e parte del viso. Questo tipo di taglio richiama molto le acconciature femminili new wave anni '80 e a volte possono raggiungere le forme più diverse.

Per quanto riguarda le ragazze invece le acconciature emo sono molto particolari. Non mancano anche qui i ciuffi asimmetrici anche se spesso si incontrano emo girl che sfoggiano vere proprie acconciature scultoree spesso corredate da ciuffi ed extension colorate.